Giovani e volontariato, si può. Ma gli adulti trasmettano saperi e passioni

Non ci sono più le mezze stagioni, le donne non sanno guidare, i giovani non hanno più valori… Spesso è necessario prendere le distanze dai luoghi comuni e tornare alla realtà con più pragmatismo e concretezza. All’interno del volontariato di protezione civile abbiamo la necessità di vedere i giovani come una risorsa, è necessario l’impegno di tutti per coinvolgerli con maggior energia e volontà all’interno delle nostre attività. Continua a leggere

Po, il fiume. Chi si assume le responsabilità?

Il grande fiume era parte della vita quotidiana per i paesi rivieraschi e nel contempo era la più comoda via di comunicazione quando le strade erano in terra battuta e le piogge le rendevano impraticabili. I regolamenti comunali ne garantivano l’accesso e la tutela, ogni comunità era responsabile della cura degli argini, l’acqua era il vero oro della nostra terra, da sempre considerata fra le più fertili del nostro bel Paese. Continua a leggere