Terremoti e vacanze

Due forti scosse di terremoto hanno colpito l’isola di Lombok in Indonesia nei giorni scorsi. Il 28 luglio una scossa di magnitudo 6.4, il 5 agosto una scossa di magnitudo 6.9. Ad alcuni giorni di distanza non è ancora chiaro l’impatto reale di questi eventi in termini di danni e vittime; dalle poche decine di vittime, dopo 3 giorni si parla di oltre 350 vittime e probabilmente il bilancio finale sarà ancora peggiore. Qui un aggiornamento dal sito ABC. Continua a leggere

Il costo dei terremoti in Italia

Il paese di Poggioreale abbandonato nel 1968. Foto di Raffaele Azzaro

Il calendario di un sismologo è costellato di anniversari di terremoti del passato. Il nostro mestiere di sismologi ci impone di coltivare e diffondere la memoria storica dei terremoti. Purtroppo, in Italia in ogni giorno dell’anno è avvenuto almeno un evento che ha prodotto danni più o meno gravi. Lo scorso 14 gennaio erano 50 anni dal terremoto del Belìce, in Sicilia occidentale, che nel 1968 ha svelato una zona sismica fino ad allora pressoché sconosciuta.

Continua a leggere

Italia Paese Sismico, perché questo blog?

Mi presento. Sono un geologo che ormai da 30 anni (prima al CNR, poi all’Università di Pisa, dal 2003 all’INGV) si occupa di terremoti sotto vari aspetti: sismotettonica (studiare i terremoti in relazione alle strutture geologiche che li producono), sismologia storica (studiare i terremoti del passato per comprendere quelli del futuro), pericolosità sismica (realizzare dei modelli predittivi che aiutino a pianificare e costruire edifici sicuri), rischio sismico (capire quante vittime e quanti danni potremmo ancora contare con i prossimi terremoti). Continua a leggere